Webinar: Caso studio del progetto della sede di BIEMMERETI

Webinar: Caso studio del progetto della sede di BIEMMERETI

UN INVOLUCRO OLTRE LO STANDARD: Programma dell'evento online: Data: 24 /06/2021

16:00 Presentazione evento 
 Andrea Favale, Marketing Alpewa  
 
16:05 I metalli dell’involucro edilizio, caratteristiche e tecniche di posa  
Armando Minoliti, Area manager Alpewa  
 
17:00 Il caso studio del progetto della sede di BIEMMERETI 
Arch. Claudio Dorigo, Architetto 
 
17:45 L’esperienze e il cantiere  
Piero Crosato-Socio ditta GELA srl 

Iscrizione Webinar

Caso studio del progetto della sede di BIEMMERETI

Scopo dell’evento è quello di dare una panoramica sull’utilizzo dei migliori materiali per rivestimenti di copertura e facciata come soluzione per creare involucri edilizi dall’alto standard energetico e qualitativo, che possano resistere anche a condizioni climatiche estreme.  

Punto importante da non trascurare è il rispetto e la tutela dell’ambiente. Tematiche ormai all´ordine del giorno per gli operati del settore ed è per questo che è meglio proporre sempre materiali riciclabili, facili da smaltire ed ecologici. 

La scelta di questo progetto non è casuale. È interessante vedere come la riqualificazione di un edifico possa trasformare una semplice architettura in un Landmark sostenibile e dal design unico.  

ALPEWA

L'azienda di famiglia di Bolzano Alpewa è diventata, nella terza generazione, uno dei leader di mercato nel settore dei tetti e delle facciate, con la più vasta gamma di prodotti per l’intero involucro edilizio. 

Nella sua incessante ricerca tecnologica ha quindi selezionato in Europa i migliori marchi fra i produttori di sistemi per coperture e facciate metalliche e non solo distinguendosi per le sue proposte in grado di soddisfare esigenze sia funzionali che estetiche. L’ampia offerta Alpewa comprende infatti: profili in alluminio Montana®; rame TECU KME®; sistemi in alluminio Prefa®; zinco-titanio Rheinzink®; acciaio inossidabile Roofinox®, Uginox® , pannelli composito in alluminio Stacbond®, pannelli HPL Trespa®, lamiere deformate tridimensionalmente Fielitz®.

IL PROGETTO: UN NUOVO INVOLUCRO CHE RIORDINA E REINVENTA IL PASSATO

Il progetto della realizzazione dei rifacimenti degli uffici di BIEMMERETI in provincia di Treviso nasce dall’esigenza della committenza di riqualificare il fabbricato senza però demolire l’esistente. 

Su questo concetto si base l’intero lavoro dell’Arch. Dorigo, il quale ha deciso di reinterpretare l’intero edificio, realizzando una vera e propria “seconda pelle” che abbraccia e riveste la struttura esistente, che rimane praticamente invariata. Per poter permettere un dialogo tra vecchio è nuovo, l’architetto ha deciso di realizzare questa “seconda facciata” grazie all’utilizzo di lastre in rame preossidato ”Tecu oxid” di spessore 8/10mm in lastre cieche e perforate, le quali permettono di creare un osmosi tra vecchio e nuovo. Un filtro che circonda con estrema eleganza e rispetto la vecchia struttura, regalando però un nuovo prospetto moderno e naturale che cambia con il tempo e le condizioni di luce e che al tempo stesso permette di schermare dai raggi UV regalando anche estrema riservatezza a tutti i dipendenti degli uffici.

Iscrizione Webinar  /  Scarica programma
x