Sistemi di facciata
Facciate uniche di altissima qualitá
Chiedi
Consulenza
Social
Wall

Facciate e pareti ventilate di Alpewa: il segreto è nell’aria

L’esterno di un edificio è, possiamo dire, il suo “biglietto da visita”. Oltre ad una funzione estetica, lo strato esposto agli agenti atmosferici svolge la fondamentale funzione di isolamento termico e acustico. Tra le varie tecniche impiegate spicca quella della facciata ventilata, sistema complesso realizzato tramite la sovrapposizione di diversi strati con differente funzionalità:
 
  • Strato murario
  • Strato isolante continuo (cappotto)
  • Strato di ventilazione
  • Struttura portante metallica
  • Strato di finitura esterna
A questa intercapedine, solitamente di 3-5 cm, si deve il potere d’isolamento termico caratteristico di queste facciate. L’estremità superiore ed inferiore della copertura, essendo aperte, permettono un’efficace e naturale ventilazione; mentre lo strato più esterno funziona da “scudo” per le intemperie e impedisce i fenomeni di condensa che potrebbero interessare le pareti perimetrali. 

Gli elementi funzionali che caratterizzano la facciata sono:
 
  • Strato di supporto primario
  • Strato di regolarizzazione
  • Strato isolante
  • Strato di ventilazione
  • Strato di ancoraggio
  • Strato di rivestimento

Rispetto alle soluzioni tradizionali, le facciate ventilate permettono

Risparmio energetico
Risparmio energetico, grazie alla contenuta dispersione termica delle pareti
Possibilità di ridurre lo spessore delle pareti perimetrali
Possibilità di ridurre lo spessore delle pareti perimetrali e il dimensionamento delle strutture portanti.
Minor rischio di fessurazione e distacco
Minor rischio di fessurazione e distacco.
Possibilità di interventi
Possibilità di interventi dedicati e circoscritti anche alla singola lastra;
Migliore comfort abitativo
Migliore comfort abitativo durante la stagione estiva e invernale
Eliminazione dei ponti termici
Eliminazione dei ponti termici.
Eliminazione della condensa
Eliminazione della condensa, grazie all'intercapedine d'aria che si crea tra strato murario e di finitura esterna.
x